Lina Bo Bardi, “il Brasile è il paese dove voglio vivere”

One - Architettura & Design

24-08-2020 • 22分

Nessuna donna nella storia dell’architettura italiana del XX secolo ha mai raggiunto un’iconicità teorica, un progetto esistenziale, sentimentale e professionale globale come Lina Bo Bardi, la sua parabola cresce, si costruisce nell’ Italia fascista, dalla laurea nel 1939 a Roma, alle prime esperienze milanesi, dove arriva nei primi anni ’40.

Leggi l'articolo su One Magazine > https://one.listonegiordano.com/architettura/lina-bo-bardi/

お客様へのおすすめ